Il Territorio

L’azienda nasce a Cortemilia, centro abitato più importante dell’Alta Langa,
in Piemonte, noto per i suoi prodotti tipici, dal vino alle nocciole e meta di sempre più
numerosi visitatori e appassionati enogastronomici da tutto il mondo

cms-img

I terrazzamenti di Cortemilia

cms-img

I vigneti terrazzati

cms-img

Il Dolcetto d’Alba D.O.C. - De.C.O. Cortemilia

Cortemilia, un territorio di grandi vini

Cortemilia

Cortemilia si trova lungo la strada che unisce Torino a Savona, a circa 30 km dalle rinomate cittadine di Alba, capitale del Tartufo Bianco, Barolo centro vinicolo di eccellenza, e Acqui Terme, celebre centro termale curativo.
Da sempre Cortemilia è anche considerata la Capitale della Nocciola Piemonte I.G.P., frutto buonissimo e genuino che ha contribuito a rendere famosa e importante questa zona delle Langhe; dopo essersi caratterizzata per molti secoli come centro agricolo, Cortemilia ha scoperto negli ultimi anni un’innata vocazione turistica e commerciale grazie al suo paesaggio unico e ai prodotti enogastronomici di altissima qualità: a distanza di quasi 100 anni dalla sua fondazione il nostro impegno è quello di mantenere intatte le origini di questa terra, divulgandone al tempo stesso le bellezza e le tipicità.

I terrazzamenti

Un territorio oggi di grandi vini, conosciuto in tutto il mondo, in cui il sapiente lavoro contadino ha saputo sfidare una natura dura, impervia e difficile, riuscendo nell’intento di rendere vitata anche l’Alta Langa, in una maniera del tutto spettacolare e straordinaria: i Terrazzamenti. Ciò che rende Cortemilia e la zona limitrofa unica e affascinante è infatti lo spettacolare anfiteatro di colline vitate, i famosi Terrazzamenti in pietra, che caratterizzano il panorama e il terroir dalle condizioni climatiche peculiari (altitudine e pendio dei vigneti ed escursioni termiche tipiche). I terrazzamenti sono costruiti in pietre arenarie che immagazzinano il calore durante il giorno e lo cedono lentamente durante la notte contribuendo così ad una forte caratterizzazione delle uve - e conseguentemente del vino - qui prodotti. Proprio da queste colline terrazzate nascono vini particolari e territoriali unici al mondo, come il Dolcetto d’Alba D.O.C, insignito della De.C.O. (Denominazione Comunale di Origine) dal 2014 ed il Langhe D.O.C. Chardonnay insignito della De.C.O. dal 2016. Anche Chardonnay, Barbera d’Alba e Nebbiolo sono vitigni propri della zona, sui quali i produttori vinicoli del luogo, come la nostra azienda dal 1920, hanno creduto, investito e promosso in tutto il mondo.

Il progetto De.C.O.

Il progetto di certificazione “De.C.O. Cortemilia” (Denominazione Comunale di Origine) è nato per tutelare e promuovere il patrimonio agroalimentare e i paesaggi terrazzati del comune di Cortemilia. La certificazione De.C.O. Cortemilia garantisce, attraverso il propio sigillo, solo i prodotti la cui filiera si sviluppa completamente all’interno dei confini comunali. Per essere insigniti di tale denominazione, i prodotti devono superare un esame qualitativo severo, attraverso la degustazione effettuata da professionisti esperti del settore. Dal 2014 il Dolcetto d’Alba D.O.C. Rossello viene prodotto, in numero limitato e numerato di bottiglie, esclusivamente con uve provenienti dal Comune di Cortemilia e per questo è stato insignito della certificazione De.C.O. (Denominazione Comunale di Origine).